martedì 12 dicembre 2017

Il cartone animato della WCW

Qualche tempo fa tramite Reddit, piattaforma social in cui sono confluiti, oltre a molti fan, anche molti addetti ai lavori, sono emersi degli schizzi su un progetto per un cartone animato della WCW.

Facendo alcune ricerche in giro sono riuscito a trovare maggiori informazioni. In un articolo di Variety del 13 dicembre 1998 viene citato questo progetto per la stagione autunnale del 1999. Michael D. Stevens, dipendente della Amberwood Productions in un blog interno alla compagnia cita di aver lavorato dall'agosto 1998 al gennaio 2000 proprio a questo progetto.

A questo punto non rimaneva che trovare qualche informazioni da uno dei dirigenti della compagnia all'epoca. Quando fu interrogato a tal proposito, Eric Bischoff, ha risposto di non saperne nulla.
La cosa sembra decisamente insensata, visto quello che è emerso.

venerdì 1 dicembre 2017

Broken Matt Hardy: la storia fino a oggi

L'ultima puntata di Raw ha segnato il ritorno (o debutto) di Matt Hardy con la gimmick "Broken".
La causa che era stata intenta da Anthem sulla gimmick sembra essere caduta in un nulla di fatto, il tutto nasce dal fatto che gli Hardy pensavano di avere il totale controllo dei personaggi dato che le idee erano state sviluppate da loro (assieme a Dave Lagana e Jeremy Borash) così come i finanziamenti per girare il tutto. Anthem, avendo la TNA messo in onda i segmenti, riteneva di averne il pieno controllo.

Come si evolverà la gimmick in WWE non è dato saperlo, sebbene due elementi importanti come il Vanguard1 e il Senor Benjamin sono tornati attivi su Twitter e Youtube.
Quello che faremo oggi è invece di raccontare quello che è successo in TNA e comprendere meglio la gimmick dei Broken Hardy.

giovedì 23 novembre 2017

La NWA di Billy Corgan: la prima fase

Lo scorso primo maggio fece scalpore la notizia che Billy Corgan, leader degli Smashing Pumpkins, aveva acquistato i diritti sul nome e sulle cinture della NWA.

La storica sigla, nata nel 1948, aveva ormai perso ogni rilevanza nel 1991,la WCW voleva discostarsi dal nome NWA, sebbene nell'immaginario collettivo la federazione di Atlanta ne continuasse l'eredità, l'addio di Ric Flair per la WWF fu l'occasione giusta per allontanarsi dal nome e promuovere il WCW World Heavyweight Title.
La cintura e il nome sparirono dalla scena, salvo ritornare dopo un anno di pausa, nel 1992, con titolo vinto in NJPW e difeso in WCW.
Le due sigle si divisero definitivamente l'anno successivo e, nel 1994, Shane Douglas fece definitivamente sparire il titolo dal giro che contava. Douglas, dopo aver vinto un torneo per riassegnare la cintura, fece il famoso promo in cui ne rinnegava l'eredità in favore del titolo della ECW, che da quel momento divenne a tutti gli effetti un titolo mondiale.
Per anni il titolo rimase a vagare tra varie sigle indipendenti, messicane e giapponesi (la parentesi in WWF ne affossò ulteriormente il nome), finchè, nel 2002, la TNA decise di utilizzare l'eredità della NWA per emergere, il loro rapporto si interruppe nel 2007.
Sotto la guida di Bob Trobich e di Bruce Tharpe ci furono dei tentativi di rilanciare la sigla, prima con un enorme torneo per riassegnare la cintura (chiamato, non a caso, "Reclaming The Glory"), poi con accordi e un modello differente che portarono la NJPW a contendersi nei suoi eventi l'NWA World Heavyweight Title.

Tutto questo ci porta all'1 ottobre di quest'anno, quando Billy Corgan e il suo vice, David Lagana (ex writer della WWE, ROH e TNA), prendono ufficialmente il controllo della sigla.

mercoledì 26 luglio 2017

NJPW G1 Climax 27, giornate 1-6

Ogni anno, in estate, si svolge uno dei principali tornei dell'annata di wrestling. Si tratta del G1 Climax. Il torneo tenuto dalla NJPW trova la sua origine dal 1959, quando la prima federazione giapponese (la JWA) fondata dal primo wrestler giapponese (Rikidozan) tenne la prima edizione della World Big League, rimase con questo nome fino al 1972, anno del primo scisma in Giappone che porta alla formazione della NJPW e della AJPW, se nel 1973 la All Japan forma il Champion Carnival, che rimane con questo nome fino a oggi, la NJPW nel 1974 fonda la World League, che diventerà nel 1978 MSG League. Manterrà questo nome fino al 1983, dove sarà rinominato IWGP League, dopo una pausa nel 1989 (anno in cui si svolgerà la World Cup Tournament con atleti dell'URSS) e nel 1990, assumerà la formula e il nome attuale nel 1991.

Quest'anno sono 19 giornate, con 20 wrestler divisi in due gironi, ogni lottatore deve affrontare gli altri 9 del girone, prendendo 2 punti per ogni vittoria, 1 per ogni pareggio (c'è limite di tempo a 30 minuti) e 0 per ogni sconfitta. I due migliori del girone si affronteranno nella finale, chi vincerà, oltre ad avere il prestigio di avere il proprio nome nell'albo d'oro (motivo per cui anche l'IWGP Heavyweight Champion è nel torneo) otterrà anche una title shot per il grande evento del 4 gennaio al Tokyo Dome.

martedì 18 aprile 2017

Non avevo mai visto il wrestling

Ho voluto fare un esperimento. Ho preso una persona che non aveva mai visto il wrestling se non sporadicamente all'epoca di Italia 1, l'ho convinta a venire a vedere un evento della TCW (Total Combat Wrestling pagina FaceBook) e queste sono le sue impressioni.

Buona lettura.

giovedì 6 aprile 2017

WrestleMania 33: i numeretti per WrestleMania

Terz'ultimo appuntamento per raccontare il week-end di WrestleMania qui sul blog (domani usciranno le mie opinioni sulle puntate post-WrestleMania e, quando riuscirò a vedere gli eventi non WWE che si sono svolti in quel di Orlando, farò un articolo a loro dedicato).
Oggi parleremo dei numeretti match per match di questa edizione. Dopo aver spiegato la mia visione complessiva sull'evento in sè (che potete leggere cliccando: qui) andremo a vedere se qualche match avrà ricevuto un voto superiore rispetto al migliore dell'ultimo evento di NXT (i numeretti di TakeOver:Orlando li trovate invece qua), se invece volete vedere quanti pronostici ho azzeccato vi rimando a i pronostici di WrestleMania oppure i pronostici di NXT TakeOver:Orlando.

Per leggere due righe sulla classe 2017 della Hall Of Fame vi basterà invece cliccare questo link.
Per avere invece una visione completa del percorso fino al PPV potrete trovarlo in questo link.

Possiamo iniziare.



mercoledì 5 aprile 2017

WrestleMania 33: NXT TakeOver: Orlando, i numeretti

Come avevo promesso continua la serie di articoli dedicati al week-end di WrestleMania qui sul blog.
Oggi andrò a fare un'analisi con i voti e i commenti a quanto accaduto sabato notte, quindi al primo evento targato WWE di questo fine settimana lungo (visto che comprende sia Raw che SmackDown Live).
Domani invece sarà la volta di WrestleMania, quindi i tanto agognati voti e due righe di commento match dopo match.